Sacchi Vci

IL VCI (Volatil Corrosion Inibitor) è un inibitore volatile di corrosione che evaporando lentamente dal supporto di polietilene, carta, spugna o pastiglie sul quale è applicato, aggredisce all’interno dell’imballaggio l’ossigeno, neutralizzandone l’azione ossidante e impedendo la formazione di ruggine su diversi tipi di metalli.
I componenti VCI formano uno strato fisico, insolubile in acqua, prevenendo così il diretto contatto di acqua ed umidità con il metallo delle superfici, che darebbe origine ad un elettrolita regolando così il valore PH dello stesso.

Fornito in sacchi con diverse misure, posto a contatto con le superfici metalliche agisce proteggendole anche per tempi piuttosto lunghi. 

Il sacco costituisce la soluzione più veloce e comoda nell'imballo di oggetti sensibili alla corrosione.

Demo